VIAGGIARE DA SOLI FA BENE: LO CONFERMA UNO STUDIO

Conosci te stesso“: è scritto a lettere cubitali sul Tempio dell’Oracolo di Delfi. E quale migliore occasione per farlo se non quello di viaggiare da soli?
La vacanza in solitaria, infatti, secondo quanto riportato dalle ultime ricerche, sembra essere proprio l’ultimo traguardo del viaggio.
In una società sempre più connessa, che Bauman era solito definire “liquida”, siamo alla ricerca di nuovi valori e nuovi baluardi identitari. Così, quello che fino a poco tempo fa sarebbe risultato un fatto alquanto strano, adesso è diventato una tendenza. Viaggiare da soli fa bene e uno studio ne conferma i benefici.

La ricerca condotta

La ricerca è stata pubblicata sul “International Journal of Travel and Tourism Research”, ed è stata condotta su 24 soggetti, appena tornati da un viaggio in solitaria durato, mediamente, nove giorni.
I risultati dello studio hanno messo in evidenza alcuni benefici del viaggiare da soli, tra cui il rafforzamento dell’autostima e la capacità di apprendimento. Effetti positivi anche sulla qualità dei pensieri che diventano più flessibili liberando la mente.

viaggiare da soli

Viaggiare da soli aiuta le persone ad aumentare la sensazione di avere maggiore controllo sulle proprie vite e sulle proprie azioni. Non solo. Viaggiare da soli stimola anche la riflessione e aiuta nella scoperta di ”. A dichiaralo è la professoressa Constanza Bianchi della Queensland University of Technology.
Viaggiare da soli, inoltre, sembrerebbe essere il miglior modo per lavorare su se stessi, ponendosi quei quesiti a cui, la vita frenetica di tutti i giorni, ci impedisce spesso di rispondere.

I partecipanti allo studio, ritornando dal loro viaggio, si sono detti soddisfatti. I principali motivi di questo stato di benessere sono da ricercarsi nella sensazione di un riscoperto senso di libertà e da un maggiore stato di rilassamento. Seguire nient’altro che i propri ritmi, intraprendere nuove conoscenze e rincorrere soltanto i propri desideri.
Insomma, se è vero che ogni uomo non può vivere da solo, è altrettanto vero che concedersi del tempo, rappresenta una tappa fondamentale del nostro viaggio più importante, quello della vita.

ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish