Il giro del mondo su una nave da crociera, oltre 100 giorni per toccare tutti i continenti

Se sei un appassionato del settore turistico e desideri trasformare la tua passione in lavoro, scopri i nostri Master e Corsi di formazione: Clicca qui.

Non è una vacanza per chiunque, prima di tutto per un motivo meramente economico. Il giro del mondo è il sogno della maggior parte dei viaggiatori e oggi può diventare realtà grazie a Crocierissime, il primo sito italiano dedicato proprio al mondo delle crociere. La lunga vacanza è infatti organizzata interamente a bordo di grandi navi che solcano mari e oceani per accompagnare la clientela in tutti i continenti, toccando mete sperdute, meravigliose, paradisi incontaminati e spesso sconosciuti. Le perle sparse nel mondo potranno essere raggiunte stando comodamente rilassati a bordo di immense imbarcazioni, senza stress dovuti a spostamenti in aereo, dettati da orari e dalla stanchezza del jet lag.

Amanti del mare per un giro del mondo in crociera.

Inoltre è un genere di vacanza molto particolare, che solo i veri amanti del mare possono intraprendere, dato che si passano a bordo centinaia e centinaia di ore. Ma il risultato è impagabile per chi può permettersi di staccarsi dal lavoro per quasi tre mesi. Oltre ad essere l’occasione per visitare tutto il mondo, è anche un modo per confrontarsi con culture completamente diverse e con climi contrapposti. Si può infatti passare dal caldo piacevole dei Caraibi alle zone fredde dell’Argentina.

giro del mondo istituto europeo del turismo 1

Sicuramente quella del giro del mondo in crociera non è una vacanza che coinvolge il turismo di massa ma nonostante questo dettaglio, la maggior parte dei viaggi fa registrare il tutto esaurito. Gli itinerari offerti sono diversi. Secondo quanto riportato da meteoweb, la Costa Crociere ha scelto la nave “Luminosa” per una serie di giri attorno al mondo. C’è quello che dura 113 giorni e quello che si chiude in 80 giorni, come vorrebbe il romanzo di Jules Verne. Dall’Italia si toccano le città europee che si affacciano sul Mediterraneo, per poi attraversare il continente e arrivare in Sud America, Stati Uniti, e ancora nell’Oceano Pacifico per visitare isole Hawaii e Fiji, tornando verso l’Australia, la Nuova Zelanda, Thailandia, Indonesia, India e tanti altri posti incantevoli. Si possono arrivare a visitare anche 40 posti diversi in 23 paesi. Ce n’è quindi per tutti i gusti.

Quella del giro del mondo è un’esperienza di vita unica nel suo genere per scoprire il Pianeta, che in pochi possono permettersi ma che è molto conosciuta, che in tanti sognano e che vorrebbero provare. E proprio sognare non costa nulla, motivo per cui visitando il sito di Crocierissime o quello di altre compagnie di navigazione, si può solo immaginare cosa possa significare avere la possibilità di viaggiare in tutto il mondo.

ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish